EPULIDI

Le epulidi costituiscono la classe piu comune delle neoplasie del cavo orale del cane mentre sono piuttosto rare nel gatto.
Si presentano come masse gengivali dure che si originano dal legamento peridontale e che non hanno tendenza alla metastatizzazione. Il proprietario di solito riferisce che l'animale presenta una formazione, di dimensioni variabili, che origina a livello gengivale, la quale pu causare problemi alla masticazione o perdita di saliva o di sangue, a seconda della sua grandezza.
Leta media di insorgenza si aggira intorno agli 8 anni, anche se sono stati visti diversi casi di cani con epulidi in et molto giovanile.
Questa patologia pi frequente in cani di taglia grande e alcune razze, come il boxer, sono predisposte.
Esistono 3 tipi di epulidi:
-Acantomatosa
-Fibromatosa
-Ossificante
Per quanto riguarda la terapia, di sicuro quella di elezione la chirurgica. Purtroppo i rischi di recidive sono frequenti, per questo che i margini di escissione della neoplasia devono essere piuttosto larghi.


Condividi


ALL NEWS
1 di 4 >>



Pet Services s.a.s. - p.iva 02557050545